Nuova versione 3.1. della piattaforma di Cloud Sharing PROOM

Nell’attuale Release PROOM, PROCAD ottimizza lo scambio guidato di documenti tecnici.

PROCAD, azienda fornitrice di sistemi di Product and Document Lifecycle Management, presenta la nuova versione di PROOM, la piattaforma di scambio dei documenti con clienti e fornitori. Le interfacce nell’ambiente Microsoft Office sono state migliorate e potenziate.

Di recente, tra l’altro, vi è la possibilità di modificare un file da PROOM direttamente nell’apposito programma di Microsoft Office e di salvarlo nuovamente nella rispettiva cartella di progetto come nuova versione. Inoltre sono state ottimizzate le funzioni esistenti del sistema settoriale per lo scambio di documenti nelle società d’ingegneria.

Con le nuove funzioni PROCAD rafforza la posizione di PROOM come piattaforma Cloud Sharing e Cloud Storage specifica per le società d’ingegneria. PROOM sostituisce i sistemi tradizionali di e-mail o FTP mediante moderne stanze di progetto virtuali e viene presentato come sistema SaaS o, in alternativa, anche come Private Cloud sui server del cliente. L’obiettivo di PROOM è quello di sostituire completamente l’invio di file d’interesse per le società d’ingegneria con allegato alle e-mail mediante una divisione controllata, riservata e trasparente dei file.

Per ulteriori informazioni consultare http://profile-plm.it/proom/

Fig.1 Apertura diretta e modifica di un file nell’apposito programma di Microsoft Office

Fig.2 Da un sondaggio effettuato è emerso che la maggior parte delle aziende di ingegneria meccanica e di pianificazione intervistata utilizza ancora soluzioni obsolete di scambio di dati.

Webinar di approfondimento: Il PLM al di là dei confini aziendali – Collabotrative PLM con PROOM