PROCAD è il partner di sviluppo nel progetto di ricerca su industria 4.0 del Frauenhofer Institut

PROCAD GmbH & Co. KG partecipa come partner di sviluppo al progetto di ricerca industria 4.0 “CPPSprocessAssist” del Ministero federale dell’istruzione e della ricerca. L’obiettivo è di migliorare la disponibilità degli impianti.
Gli scenari d’industria 4.0 sono già in atto da vari clienti PROCAD. Il sistema PLM/DMStec PRO.FILE interagisce qui con altri sistemi e componenti industriali. In tale contesto lo specialista di Karlsruhe del Product Lifecycle Management apporta la propria esperienza nel progetto di ricerca “CPPSprocessAssist”. Il gruppo di ricerca è formato dal Fraunhofer Institut per la gestione e l’automazione industriale (IFF) di Magdeburgo e dalla GESA Automation GmbH, partner di sviluppo di PROCAD GmbH & Co. KG e di Fasihi GmbH nonché application partner di CeH4 technologies GmbH, IPT Gesellschaft für Innovative Particle mbH, Mitteldeutsches Bitumenwerk GmbH e ROBETA-Holz OHG.
L’obiettivo del progetto di ricerca, finanziato con circa due milioni di Euro, è quello di ottimizzare la disponibilità degli impianti. A tale scopo viene sviluppato un sistema di assistenza basato su sistemi di produzione cyber-fisici. Il sistema è costituito da moduli per la conformità di processo e la sensorica; l’accesso ai documenti viene realizzato con PRO.FILE. L’abbinamento agli esistenti sistemi di controllo dei processi consente una gestione dosata della produzione e della manutenzione, contestualmente adattiva e con buone capacità di risposta, come esige appunto dell’industria 4.0. I processi di manutenzione e riparazione vengono automatizzati. In tal modo le imprese manifatturiere, grazie alla manutenzione predittiva, sono in grado di ridurre la percentuale imprevista e dispendiosa dei tempi di fermo.
Fanno parte del sistema un’app per i dispositivi mobili e un server per la fornitura e la connettività dei dati sviluppato dal Fraunhofer Institut IFF per la gestione e l’automazione industriale. Abbinando il sistema PLM PRO.FILE di PROCAD con il portale di servizio, basato sul web, WEB inFACTORY di Fasihi GmbH, il primo prototipo gestisce direttamente in loco l’accesso ai documenti dell’impianto, cosa che costituisce la premessa per un servizio velocizzato e programmabile, elemento irrinunciabile per l’industria 4.0.

Industria 4.0 in Italia