Condivisione sicura dei file – L’alternativa a FTP, Dropbox & Co. per le imprese d’ingegneria

Per la trasmissione di file confidenziali di grosse dimensioni le imprese d’ingegneria necessitano di una soluzione settoriale e un’alternativa a FTP e Dropbox.

E-mail e FTP continuano ad essere i metodi di trasporto comunemente impiegati per file tecnici e aziendali. Tuttavia, entrambe le procedure presentano degli inconvenienti evidenti: lo scambio di e-mail non è sicuro né controllato e risulta poco adatto a file di grosse dimensioni. I file sono disponibili solo nella posta in arrivo e per essere elaborati è necessaria la presenza di un impiegato. Durante il trasferimento FTP, i file vengono scambiati tra due server FTP la cui installazione in azienda è però molto onerosa. Inoltre, è possibile solo un up- e download dei file.


Le esigenze delle imprese d’ingegneria

In ambiente tecnologico vengono scambiati soprattutto file sensibili, di grosse dimensioni e soggetti a numerose modifiche. Ciò significa che la piattaforma dovrebbe consentire un Managed File Transfer controllato tramite stanze di progetto virtuali, trasferire quantità di dati di qualsiasi dimensione e offrire possibilità di versionamento e registrazione della attività basate su dati.

In questo modo viene superato il divario tra gli ambienti informatici delle aziende e dei loro partner. Se vuole rappresentare un’alternativa ad e-mail e FTP, una piattaforma di scambio dei documenti per le imprese d’ingegneria deve essere mirata specificamente alla cooperazione al progetto e consentire una collaborazione controllata e concreta nei progetti.


I partner collaborano attraverso una stanza di progetto centrale

PROOM è stato concepito come sistema settoriale per soddisfare appositamente tali esigenze ed è, pertanto, consigliato come alternativa ideale a FTP e Dropbox o ad altre piattaforme generiche. La comunicazione e lo scambio di file con la piattaforma di scambio di PROCAD avvengono a livello centrale attraverso una stanza di progetto nel Public o Private Cloud. Invece di generare copie locali presso ciascun partner, i documenti e le informazioni vengono reperiti a livello centrale e possono essere recuperati oltre i confini aziendali e di sistema.

L’alternativa a FTP, Dropbox & Co. PROOM per le imprese d’ingegneria.

Webinar di approfondimento: Il PLM al di là dei confini aziendali – Collabotrative PLM con PROOM