Grande interesse per PRO.FILE alla fiera MECSPE 2019 di Parma

Sì è appena conclusa MECSPE 2019, la fiera di Parma che con oltre 54.000 visitatori risulta sempre più la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera e lo stand PRO.FILE Italia ha suscitato un notevole interesse attraendo molti visitatori.

Lo Staff di PRO.FILE Italia, con i Competence Centers FINCAD, CADTEC e SOFTRUNNERS, ha accolto i numerosi visitatori illustrando le novità di prodotto:

  • la nuova release e i campi di applicazione PRO.FILE, il sistema di Product e Document Lifecycle Management (PLM e DMStec)
  • i pacchetti applicativi PRO.CEED
  • la piattaforma di condivisione dei documenti PROOM

L’edizione che si è appena conclusa, come nelle scorse edizioni, ha avuto ancora maggior focus sulle Tecnologie per l’innovazione, la Fabbrica Digitale e l’Industria 4.0 dove il PLM (e il nostro sistema PRO.FILE lo conferma) trova un campo di applicazione privilegiato. Ne sono testimoni i molti clienti italiani e internazionali che ogni giorno con PRO.FILE compiono un passo avanti nel campo della digitalizzazione.

Oltre alle nuove aziende che ci hanno visitato, sono state molte anche le aziende clienti che hanno colto l’occasione per venirci a trovare ed approfondire le novità e le aree di applicabilità di PRO.FILE in azienda per meglio sfruttare le sue funzionalità di PLM ed avere un maggior ritorno dal suo utilizzo anche in altri dipartimenti aziendali oltre al dipartimento di Ricerca e Sviluppo (generalmente il primo dove si introduce un sistema PLM), quali ad esempio Industrializzazione, Produzione, Qualità, Acquisti, Vendite, ecc… e ad altre funzioni aziendali come i Project ed i Product Manager soprattutto per le funzionalità di gestione documentale strutturata, da noi definita DMStec, ossia gestione dei documenti direttamente collegati a più codici prodotto, a più distinte base e a più commesse, e per la parte di gestione dei processi aziendali e dei progetti, con la pianificazione delle risorse sulle varie attività, i diagrammi di Gantt, la gestione dei deliverables, delle escalation e la reportisitica sugli stati di avanzamento dei progetti.

Oltre alla gestione dei processi e dei progetti altri aspetti di PRO.FILE particolarmente apprezzati dai visitatori sono stati:

  • la sua caratteristica di essere multi-CAD, ossia di avere l’integrazione già pronta e disponibile per tutti i principali sistemi CAD meccanici ed elettrici/elettronici presenti sul mercato
  • La gestione avanzata delle distinte base con possibilità di effettuare comparazioni automatiche tra diverse distinte o revisioni della stessa distinta
  • La sua connessione bidirezionale con tutti i principali sistemi ERP presenti sia sul mercato italiano che internazionale
  • Il sistema di reportistica dal sistema

Anche molte aziende clienti PRO.FILE erano presenti a MECSPE come espositori, ad esempio TENOVA, la multinazionale italiana del Gruppo Techint operante a livello mondiale nei settore metallurgico e minerario con 44 stabilimenti nel mondo e oltre 3000 dipendenti che utilizza PRO.FILE su molte sedi, nel “Tunnel Dell’Innovazione” al Padiglione 4 ha esposto il Progetto Lighthouse Acciao 4.0, realizzato in collaborazione con la fonderia ORI Martin di Brescia, che attraverso le tecnologie abilitanti di Industria 4.0 permette di realizzare un nuovo modello di fabbrica.

Ringraziamo tutte le aziende ed i visitatori che sono passati al ns. stand e diamo a tutti appuntamento alla prossima fiera MECSPE 2020!