PROOM, la piattaforma di condivisione dei file nel test eseguito dalla Netzsieger.de

  • 7 Febbraio 2018
  • News

Il sistema PROOM realizzato da PROCAD per la condivisione dei documenti tecnici nella collaborazione con partner esterni si è piazzato ai primi posti nella comparazione dei principali cloud storage

Karlsruhe, 7. febbraio 2018. Nel test eseguito dal portale di comparazione www.netzsieger.de sui principali cloud storage, PROOM ha ottenuto 4,69 punti su 5. La piattaforma si è distinta positivamente per la riservatezza garantita nel lavoro di collaborazione tra aziende diverse, per l’intuitività e la facilità d’uso e lo scambio guidato di documenti tecnici privo di conflitti conseguenti a modifica. Il rapporto completo del test (tedesco) può essere visionato su https://www.netzsieger.de/p/proom.

Per comparare i diversi sistemi cloud, Netzsieger.de si è basato su alcuni criteri quali fruibilità, sicurezza e spesa. “In particolare, la creazione di stanze di progetto aventi ognuna i propri diritti utenti e diritti di accesso, fà di PROOM un sistema cloud particolarmente raccomandato nel settore del business”. Questo il giudizio formulato da Netzsieger.de. Con la sua capacità di memoria altamente scalabile e il numero di account con accesso di lettura, PROOM è la piattaforma ideale per lo scambio di file a livello interaziendale tra fornitori e clienti. “Oltre che dall’affidabilità nello scambio dei documenti, le imprese d’ingegneria traggono vantaggio anche da altri servizi offerti da PROCAD relativi al Product-Lifecycle-Management. Per questo tipo di clientela, il sistema Business-Cloud costituisce una precisa raccomandazione” prosegue il portale di comparazione.

PROCAD aveva reso pubblico il nuovo PROOM 3.1 soltanto nel settembre 2017. Le interfacce in ambiente Microsoft Office erano state migliorate rafforzando la posizione di PROOM come piattaforma centrale di condivisione dei file specializzata per le imprese d’ingegneria. PROOM sostituisce i sistemi tradizionali, quali e-mail o FTP, mediante moderne stanze di progetto virtuali e può essere proposto come sistema SaaS su Microsoft Azure o, in alternativa, anche come Private Cloud sui server stessi del cliente.

Condivisione sicura dei file con PROOM. Provalo subito.

Webinar di approfondimento: Il PLM al di là dei confini aziendali – Collabotrative PLM con PROOM